IIS Marconi Galletti - Robotica
Robotica
Mercoledì 06 Febbraio 2008 08:37
La robotica è una branca della scienza che si preoccupa di costruire macchine in grado di interagire con l’ambiente. Tale macchina (il robot) è caratterizzato da tre componenti principali:

  • sensori
  • attuatori
  • programma


I sensori permettono alla macchina di ottenere informazioni dall’ambiente (illuminazione, temperatura, posizione di ostacoli ecc), gli attuatori invece consentono alla macchina di eseguire operazioni (motori, pistoni idraulici ecc). Il programma invece, realizza l’elenco delle operazioni eseguibili dall’automa. In realtà il programma deve anche gestire eventuali decisioni che la macchina deve prendere. In effetti la decisione dell’automa è basata sulla scelta determinata dal verificarsi o meno di determinate condizioni. Tali scelte devono essere previste dal programma.

In questa ottica il robot è un sistema retroazionato, ovvero, forma un anello chiuso con l’ambiente:
 
 
Sistema retroazionato
 
 
Oltre all’obiettivo storico di aiutare l’uomo nei lavori pesanti, il robot in realtà ha anche altre applicazioni come ad esempio in campo medico o esplorativo.
Il fascino della robotica sta nel tentativo che l’uomo fa di realizzare un dispositivo autonomo, in un certo senso di creare una simulazione di essere senziente. Questo naturale fascino ne fa uno strumento didattico ideale. Gli sviluppi tecnologici attuali, hanno infatti reso più potenti i sistemi di automazione, quindi anche maggiormente fruibili in quanto caratterizzati da interfacce semplificate.

La caratterizzazione tecnica dell’ITIS Marconi, fa si che l’automazione faccia normalmente parte dei programmi, tuttavia dal 2002 si sono sviluppati una serie di progetti più strettamente legati alla robotica. Recentemente poi si è affiancato un approccio didattico attraverso l’uso del sistema LEGO NXT,  il che consente di trattare il tema anche nelle classi inferiori.
Quindi lo studio avviene attualmente a due livelli, un primo livello didattico che si basa su supporti preparati, un secondo livello in cui si effettua una progettazione più spinta.


Raimondo Sgrò
Ultimo aggiornamento Mercoledì 06 Febbraio 2008 11:52
 
Premium joomla themes, hosting business.