Obiettivi del PNRR

Gentili genitori e studenti.

Il nuovo anno scolastico porterà molte novità legate agli obiettivi del PNRR nella scuola: la riduzione della dispersione scolastica e l’innalzamento dei livelli di apprendimento degli studenti.

Oltre a trarre beneficio dai lavori avviati dalla Provincia, il nostro Istituto curerà il miglioramento delle dotazioni di aule e laboratori e sperimenterà una nuova organizzazione scolastica, secondo le linee guida del Ministero dell’istruzione e del merito (piano Scuola 4.0).

Anzitutto a partire dal corrente anno scolastico l’orario definitivo sarà articolato in 7 unità orarie giornaliere, dalle ore 8 alle ore 14 per le classi del settore Tecnico e Professionale.

Per il Liceo scientifico ind. sportivo sono previsti due diversi orari di uscita in base al rispettivo monte ore:

–  classi I e II: uscita tutti i giorni alle ore 13.10

–  classi III, IV e V: uscita alle ore 13.10 per due giorni settimanali, alle ore 14.00 per i restanti.

Agli studenti che dovranno eventualmente attendere i mezzi delle 14, verrà proposto un completamento orario con studio assistito.

La nostra scuola, muovendosi in sintonia con la Provincia e con un altro Istituto superiore ossolano, il Liceo Spezia, ha ottenuto l’adattamento degli orari degli autotrasporti e promuoverà la graduale modifica dei trasporti su rotaia.

Come sempre verranno concessi permessi di entrata/uscita fuori orario a chi ne avesse necessità.

Il nuovo orario consente di erogare il monte ore annuale senza rientri pomeridiani, con l’unica eccezione delle classi prime dell’indirizzo tecnico industriale che, avendo un’ora in più nel curricolo ministeriale, svolgeranno attività laboratoriali o in palestra per un solo pomeriggio, dopo una pausa adeguata.

All’interno di questo monte ore, grazie alla revisione del progetto di flessibilità didattica esistente, si potenzieranno alcune discipline migliorando così l’Offerta Formativa di tutte le classi.

I pomeriggi liberi, inoltre, permetteranno ai nostri studenti di avere tempi più distesi per lo studio e per le attività da loro scelte (sportive, artistiche, ecc.), compresi i corsi facoltativi che la scuola dovrà attivare nell’ambito del PNRR.

Il nostro Istituto, cogliendo l’opportunità di cambiamento offerta dal PNRR, si impegna, per rispondere al meglio ai bisogni educativi di tutti gli studenti, a rinnovare profondamente la didattica con aule disciplinari, nuove dotazioni digitali e laboratoriali e una più congeniale suddivisione degli spazi.

Lavoreremo anche per rendere la scuola più accogliente, permettendo agli alunni di viverla nel modo migliore anche al di fuori del tempo scuola obbligatorio. E per fare in modo che, riprendendo il titolo di uno dei nostri progetti, “non uno di meno” tra i nostri iscritti completi con successo il percorso di apprendimento.

Contiamo sulla collaborazione di Genitori e studenti per il successo delle innovazioni in programma.

Buon anno scolastico.

 

Il Dirigente scolastico

Gaudenzio D’Andrea

 

 

Allegati

FileAggiunto in dataDimensione del fileDownload
pdf Comunicazione sulla nuova organizzazione scolastica8 Settembre 2023 18:56222 KB90